Milan, cedere Kessié sarebbe un grave errore

Milan, cedere Kessié sarebbe un grave errore

Kessié è stato uno dei grandi protagonisti della Coppa d’Africa e il Milan se in questo mercato estivo lo dovesse cedere commetterebbe un grave errore

di Redazione Il Milanista

Se il Milan dovesse vendere Kessié commetterebbe un grave errore

Kessié potrebbe lasciare il Milan
Kessié potrebbe lasciare il Milan

MILANO – Franck Kessié è uno dei centrocampisti del Milan, è stato uno dei protagonisti della Coppa d’Africa in cui ha giocato con la maglia della sua nazionale, la Costa d’Avorio. Il giocatore però non è certo del proprio futuro in rossonero perchè con gli acquisti di mercato potrebbe non trovare spazio negli schemi di Giampaolo.

Con l’arrivo di Krunic, Bennacer e forse quello di Veretout, l’ivoriano potrebbe essere sacrificato ma vendere il giocatore per far quadrare i bilanci sarebbe un grave errore da parte del Milan. Kessié infatti potrebbe dare un apporto importante alla squadra grazie anche alla sua fisicità utile nella mediana, rimpiazzarlo non sarebbe affatto semplice.

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy