Massaro: “Rigiocherei subito la finale persa contro il Marsiglia”

L’ex centravanti rossonero ha ricordato la finale di Champions persa nel 1993

di Redazione Il Milanista

MILANO – Intervistato da “The Guardian”, l’ex calciatore del Milan Daniele Massaro, attualmente membro della società di Via Aldo Rossi, ha raccontato l’incredibile finale di Champions League persa nel 1993 contro il Marsiglia, all’Olympiastadion di Monaco.

IL SUO RICORDO – “Eravamo i favoriti, ma abbiamo perso. Una sconfitta dura da digerire, se potessi indosserei gli scarpini e rigiocherei quella finale immediatamente. È una sconfitta che ha lasciato il segno in tutti noi. Eravamo troppo tranquilli prima del match, ci sentivamo forti e troppo sicuri dei nostri mezzi. Un campanello d’allarme di cui mister Capello si accorse subito. Purtroppo alla fine la coppa l’hanno alzata loro ed è stata davvero dura da accettare. Tornati negli spogliatoi eravamo a pezzi, non potevamo credere a quello che era successo in campo”.

CLICCA QUI>Intanto, tutto praticamente già deciso: con Maldini DT ecco chi sarà il nuovo allenatore del Milan!

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy