Laxalt nel mirino di Gasperini dell’Atalanta

Laxalt nel mirino di Gasperini dell’Atalanta

Diego Laxalt molto probabilmente lascerà il Milan, il terzino sinistro piace a Torino, Fiorentina e in particolar modo all’Atalanta

di Redazione Il Milanista

Gasperini vorrebbe tornare a lavorare con Laxalt

Gasperini, allenatore dell'Atalanta ha lavorato con Laxalt al Genoa
Gasperini, allenatore dell’Atalanta ha lavorato con Laxalt al Genoa

MILANO – Diego Laxalt è uno dei giocatori che molto probabilmente a breve lascerà il Milan, il terzino sinistro fa parte infatti di quella cerchia di giocatori che non saranno indispensabili all’allenatore. Il reparto di sinistra poi comincia ad essere troppo affollato perchè con l’arrivo di Theo Hernandez che sicuramente sarà uno degli uomini di Giampaolo, i posti in campo non saranno più disponibili.

L’uruguaiano non vorrebbe lasciare il Milan ma se dovesse rimanere correrebbe il rischio di giocare poco dato che nello stesso ruolo giocano anche Strinic e Rodriguez. Laxalt ha però diverse squadre alle quali potrebbe fare comodo ad esempio il Torino e la Fiorentina ma prima su tutte c’è l’Atalanta di Gasperini. Il tecnico della Dea aveva già lavorato prima al Genoa con il giocatore e secondo quanto riportato da “Sportitalia” vorrebbe tornare ad allenarlo, per il calciatore non sarebbe male dato che l’Atalanta giocherà anche la Champions.

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy