gazzanet

Kozminski: “Piatek e Milik diversi, il secondo è più completo”

Notizie Milan - L'impatto di Piatek al Milan è straordinario: i numeri lo confermano.

L'analisi su Milik e Piatek

Redazione Il Milanista

MILANO -  Marek Kozminski, vice presidente della Federazione polacca, ha parlato a Radio Marte di una possibile coesistenza degli attaccanti polacchi:

"Abbiamo tanti giocatori polacchi, soprattutto in Italia, che stanno facendo bene e sono giovani per cui ancora in crescita. Sono andati via dal Paese abbastanza presto e si sono formati calcisticamente parlando all'estero e adesso li ammiriamo sperando poi che questo ci dia conforto per la Nazionale. La Nazionale polacca ha sempre giocato con massimo due attaccanti, è difficile giocare con tre, ma adesso abbiamo abbondanza davanti. Piatek segna molto, Lewandowski è una stella per noi e poi c'è Milik. Piatek e Milik sono diversi, uno è centravanti puro, l'altro può giocare davanti, ma anche in altri ruoli e quindi credo che Milik sia più completo".