Kalinic: le ore decisive

La proposta è stata formulata, il giocatore vuole il Milan: bisogna chiudere la trattativa

di Redazione Il Milanista

MILANO — Si tratta solo di capire come finirà una trattativa lunga tutta un’estate fra Milan e Fiorentina per Nikola Kalinic. L’interesse del giocatore è stato immediato e profondo, ma Fassone e Mirabelli, incuranti delle pretese dei Viola, hanno preso tempo per valutare molte altre proposte offensive: Diego Costa (in rottura con il Chelsea, ma fuori forma), Andrea Belotti (su cui pende un’offerta di 75 Milioni più Niang), Aubameyang (che vuole il Milan, ma non parte senza l’offerta giusta).

Così ci troviamo a trattare con una base di partenza interessante: 30 milioni chiesti dalla Fiorentina.
Il Milan ha offerto 25 più antonelli, i Viola – a questo punto – vorrebbero Gabriel Paletta.

Si tratta su queste basi per l’arrivo di Kalinic in rossonero.
Resta anche in campo un’ipotesi Badelj: la trattativa potrebbe concludersi con quattro giocatori a cambiare maglia per la prossima stagione 2017/2018

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy