Inter, la Curva Nord ancora contro Icardi: “Nessun passo indietro”

Le ultime in casa nerazzurra

di Redazione Il Milanista

MILANO – Nell’ultimo turno di campionato, contro il Genoa, Mauro Icardi è tornato in campo con la maglia dell’Inter, ritrovando anche il gol su rigore.

L’argentino è giunto quantomeno ad una tregua con la società e con Spalletti, ma la tifoseria nerazzurra non gli ha perdonato gli atteggiamenti delle ultime settimane. Proprio gli ultras interisti, alla vigilia della gara con l’Atalanta, hanno ribadito la loro posizione.
IL COMUNICATO – “Noi su Icardi non faremo passi indietro. Non può essere il futuro dell’Inter. Rifiutando di indossare la maglia in più occasioni con scuse ridicole si è scavato la fossa da solo. Ma non temete, Icardi verrà ‘considerato”…il giusto. Forse chi si aspetta 90 minuti di cori contro verrà deluso. Se componenti della struttura Inter, stipendiati, hanno avuto un comportamento eccessivamente oscillante, non può essere un nostro problema. Rimane però chiaro il quadro generale. Per noi è finito il tempo dei vorrei ma non posso”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy