• ultim'ora

Il Milan rilancia per Kessie: è aperta l’asta

Si parla di ingaggio doppio per l’attaccante dell’Atalanta rispetto all’offerta giallorossa: in realtà, però, ancora nessuna proposta ufficiale. Si tratta di un clamoroso bluff di mercato o sarà il primo colpo del nuovo Milan?

di Redazione Il Milanista

Di Delia Paciello

MILANO – Il calciomercato è come una partita a poker: tanti i bluff  da parte di agenti e società per riuscire a strappare il contratto migliore. La cosa certa è che il Milan valuta diverse situazioni per rinforzare la rosa in vista della prossima stagione. Il giornalista Alfredo Pedullà riferisce che il club rossonero, infatti, avrebbe superato la Roma nella corsa all’attaccante dell’Atalanta Franck Kessiè, offrendo un ingaggio più alto (quasi 2 milioni più bonus a stagione). Dal suo canto la Roma, forte di un accordo con l’Atalanta, è dunque chiamata ora a pareggiare la proposta economica rossonera. Inizia così una vera e propria asta sul calciatore ivroiano. Ma in realtà ancora nessuna offerta ufficiale da parte del Milan: rumors ipotizzano un incontro nella prossima settimana fra Fassone e l’Atalanta, per presentare l’offerta di 28 milioni al club, quanti quelli offerti dalla Roma. Sarà una trovata degli agenti per aumentare l’ingaggio?

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy