Galliani sul caso Niang: “Ho spiegato a Fassone che ci sono false voci in giro”

Ecco il nuovo retroscena sul caso dell’attaccante francese: la telefonata dell’ex ad rossonero al suo successore chiarisce la situazione

di Redazione Il Milanista
Niang milan
Niang milan

MILANO – Il futuro di Niang è oggettodi tanti rumors di mercato. Il suo futuro sembra ormai lontano dal Milan, ma l’attaccante ha fatto sapere che vuole sentirsi libero di scegliere la sua nuova destinazione. Dopo il suo rifiuto allo Spartak Mosca, il Torino resta in pole ma non è da escludere un’altra pista italiana che potrebbe riaccendersi in questi giorni.

 

Galliani smentisce alcune voci: la telefonata a Fassone

 

Secondo quanto riportato da Tuttosport, l’ex AD rossonero Adriano Galliani ha telefonato a Marco Fassone per smentire una volta per tutte l’eventuale presenza di una buonuscita ‘promessa’ dalla vecchia dirigenza in caso di un trasferimento del francese: “Gli ho detto che non avevo preso nessun accordo, verbale o meno, con Niang, quanto a presunte buonuscite in caso di un trasferimento”, ha rivelato Galliani.

Seguici anche su Telegram: clicca qui e scopri come

3

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy