EX MILAN- Josè Mauri conteso tra Turchia, Russia e un ritorno in Argentina

EX MILAN- Josè Mauri conteso tra Turchia, Russia e un ritorno in Argentina

Josè Mauri appena svincolato dal Milan cerca una nuova avventura

di Redazione Il Milanista

Dopo l’opaca esperienza rossonera Josè Mauri va a caccia di riscatto

Josè Mauri con la maglia del Milan
Josè Mauri con la maglia del Milan

 

Milano- Decisamente opaca la traccia lasciata in rossonero da Josè Mauri, uno degli oggetti misteriosi per eccellenza approdato dalle parti di Milanello negli ultimi anni. Arrivato dal Parma nel 2015, dopo un buon exploit dalle giovanili alla prima squadra, il centrocampista in rossonero non è mai riuscito a ripetersi a quei livelli da qui la decisione di non rinnovare il suo contratto e lasciarlo svincolare nei giorni scorsi.

Per l’argentino naturalizzato italiano si sono mossi tanti club, tutti esteri, dalla Turchia c’è l’interessamento di Fenerbache, Besiktas e Galatasaray in Russia lo cercano il Lokomotiv Mosca e lo Zenit San Pietroburgo orfano ormai di Marchisio. Il giocatore potrebbe anche finire in Argentina dove si è scatenata un’asta tra il Cruz Azul e altri 2 club, insomma le contendenti per l’ex rossonero non mancano.

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy