Donnarumma, il rinnovo col Milan si allontana

Donnarumma, il rinnovo col Milan si allontana

Il portiere rossonero in scadenza nel 2018 è lungi dal firmare il rinnovo

di Redazione Il Milanista

MILANO – Si complica il rinnovo del portierone rossonero. Gigio Donnarumma è oramai un idolo dei tifosi, un titolare inamovibile della squadra, un pilastro su cui la nuova dirigenza vuole costruire il Milan del futuro. Ma tutte queste cose contano poco quando un procuratore come Mino Raiola si mette in mezzo e chiede certe cifre. Secondo il Corriere dello Sport, infatti, la cifra richiesta da Raiola, e considerata giustamente altissima dal nuovo amministratore delegato Marco Fassone, si aggira intorno ai 4,5-5 mln di euro a stagione, che renderebbe il portiere rossonero l’Under21 più pagato nella storia della Serie A. Il club ha tuttavia risposto con un’offerta molto inferiore: dai 2 milioni e mezzo a stagione a salire, con relativi bonus e premio alla firma. Il punto d’incontro tra le due fazioni è molto lontano…

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN

LEGGI ANCHE BACCA RIFIUTA LA CINA

MIRABELLI AL FRANCHI PER SEGUIRE 6 OBIETTIVI

AG. PEREZ: “MILAN GRANDE CLUB…”

LA JUVE SU UN OBIETTIVO DEL MILAN

IlMilanista.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy