Non basta il cambio modulo per il Milan: il 3-5-2 non risolve i problemi

Non basta il cambio modulo per il Milan: il 3-5-2 non risolve i problemi

La sconfitta del Ferraris ha messo in mostra le lacune della formazione di Montella, nonostante i cambiamenti di modulo

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il cambio di modulo di Montella aveva fatto ben sperare i tifosi rossoneri: in molti erano convinti che il passaggio al 3-5-2 avrebbe risolto i problemi del Milan, ma purtroppo così non è stato.

La partita in casa della Sampdoria ha dimostrato che la tenuta difensiva della formazione rossonera è infatti ancora piuttosto precaria e inoltre ora c’è da capire come impiegare al meglio giocatori come Bonaventura e Suso, con lo spagnolo che ha appena rinnovato.

Seguici anche su Telegram: clicca qui e scopri come

3

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy