Di Stefano: “Quello di Parma è il prototipo del Milan di Pioli”

Di Stefano: “Quello di Parma è il prototipo del Milan di Pioli”

Il Milan di Pioli domenica sera sarà ospitato dal Bologna al Dall’Ara; sfida importante per entrambe le squadre, parla Di Stefano

di Redazione Il Milanista

Il Milan si sta preparando per il Bologna

Il Milan a Bologna deve lottare per i punti che gli servono necessariamente
Il Milan a Bologna deve lottare per i punti che gli servono necessariamente

MILANO – Il giornalista Peppe Di Stefano ai microfoni di Sky Sport ha parlato di come il Milan di Pioli si stia preparando alla prossima sfida di campionato ovvero quella contro il Bologna di Mihajlovic. I rossoneri arrivano carichi dalla vittoria contro il Parma e sono affamati di punti perciò domenica al Dall’Ara ce la metteranno tutta. Di Stefano ha detto: “Una bella novità per il Milan è che torna Paquetà in gruppo, ma la mia sensazione è che quello visto a Parma sarà il prototipo del Milan ideale di Stefano Pioli, con Bonaventura in mezzo al campo, con lui non è solo arrivato il gol contro il Napoli, ma l’azione che ha portato al gol di Hernandez contro il Parma nasce da una sua giocata. Suso e Calhanoglu là davanti non ho dubbi ci saranno, mentre ho qualche dubbio su Piatek: bisogna capire se a Bologna giocherà lui o Leao. Quello sarà il grande dubbio.

Conti e Hernandez in difesa con Musacchio e Romagnoli in mezzo, nonostante Caldara stia crescendo nella condizione e credo che anche questo sia una certezza. Bennacer in mezzo al campo, poi uno tra Kessiè e Krunic e Bonaventura. Io credo che il Milan che vedremo di qui in avanti più o meno sarà questo, poi squalifica più, squalifica meno, infortunio più, infortunio meno. Il Milan però adesso ha un’identità ed è quella che gli ha dato Stefano Pioli nelle ultime giornate.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy