Di Stefano: “La squadra potrebbe essere affidata a Giunti”

La situazione

di Redazione Il Milanista

MILANO – Ieri sera, al termine del match perso contro il Torino, i dirigenti del Milan si sono riuniti per discutere del momento della squadra e del futuro di Gattuso.

La dirigenza rossonera si è presa ventiquattr’ore di tempo per decidere se confermare Ringhio, concludendo la stagione con lui, o se esonerarlo con quattro giornate d’anticipo. Intanto, come riferisce il giornalista di Sky Sport Peppe Di Stefano, sta prendendo sempre più quota l’ipotesi Federico Giunti, che lascerebbe la Primavera per “traghettare” la Prima Squadra in queste ultimissime partite.

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!

Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

LE SUE PAROLE “Prossimo allenatore? Occhio a Giunti, voluto da Leonardo e Maldini in Primavera, nonostante la difficile situazione della squadra, che comunque era già compromessa. Le prossime ore saranno decisive”.

Intanto, colpi Champions? Malcom o… due stelle brasiliane > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy