Costacurta: “Inizialmente credevo che Sacchi fosse pazzo, poi però…”

Costacurta: “Inizialmente credevo che Sacchi fosse pazzo, poi però…”

Il racconto di “Billy”

di Redazione Il Milanista
Costacurta

MILANO – Fra le tante leggende rossonere presenti alla presentazione del libro di Arrigo Sacchi, “La Coppa degli Immortali”, c’è anche l’ex difensore Alessandro Costacurta. Quest’ultimo, in alcune dichiarazioni raccolte da MilanNews, ha parlato della prima impressione che ebbe dell’ex allenatore.

IL RICORDO – “Inizialmente pensavo che Sacchi fosse un mezzo pazzo. Due mesi dopo mi accorsi che il suo lavoro dava i frutti. Fino a fine agosto il pensiero dei giocatori era diverso. Però poi arrivavamo prima sul pallone rispetto agli altri e le cose ci venivano più facilmente”.

CLICCA QUI >Intanto, Boban da impazzire: ecco tre gioielli dalla sua Croazia!

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy