Boniek: “Gol doppio in trasferta? Un’ingiustizia. Giusto toglierla”

Boniek: “Gol doppio in trasferta? Un’ingiustizia. Giusto toglierla”

A riportare le sue parole il quotidiano “La Stampa”

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il Presidente della Federcalcio polacca e membro del board del calcio europeo Zbigniew Boniek ha commentato la regola che annulla il gol doppio in trasferta.

“Entro un anno e mezzo, due al massimo, sarà livellato, passerà chi fa più gol. Punto. Aveva senso quando ogni nazione giocava con palloni diversi, quando i campi avevano dimensioni variabili, quando non si sapeva nulla nel posto dove si andava a giocare. Parliamo di un’altra era. Oggi è solo un’ingiustizia. Quando giocavo io una logica ancora c’era, ma da parecchio siamo oltre. Pensate al derby Inter-Milan nel 2003, giocavano entrambe in casa, in condizioni che conoscono a memoria, con un pubblico misto e che senso poteva avere essere in trasferta?”.  Intanto, Gazidis spettacolare: colpaccio a costo zero! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy