Boban: “Felice di tornare nel mio amato Milan”

Boban: “Felice di tornare nel mio amato Milan”

Le parole di “Zorro”

di Redazione Il Milanista
Boban è Chief Football Officer del Milan

MILANO – Zvonimir Boban ha accettato la proposta dirigenziale ricevuta da Paolo Maldini e, adesso, è ufficialmente un nuovo dirigente rossonero. Il croato lascia la vicepresidenza della Fifa per riabbracciare il club in cui ha militato da calciatore. Sul sito ufficiale del Milan ha rilasciato alcune dichiarazioni.

LE SUE PAROLE – “Sono molto felice di tornare nel mio amato Milan cercando di dare il mio contributo per riportarlo lì dove deve essere. Deve essere un club protagonista e vincente, perché questa è l’unica natura della sua storia. Ed è la natura del tifo dei nostri tifosi. Darò tutto me stesso per questa causa e per i nostri colori rossoneri. Quando Paolo mi ha chiamato per avere la mia disponibilità, sono salito in macchina e sono andato a Milano a casa sua, in piena notte, per capire lo stato delle cose. Dopo aver parlato con Ivan e la proprietà, tutto era chiaro ed eccomi qua, nella città, nel mio Club che amo e nella terra che mi ha dato tanto. Spero di poter ripagare tanta fiducia. Devo anche ringraziare il Presidente della FIFA Gianni Infantino che, seppur interista, è stato un vero amico e ha capito che questa era una chiamata simile a quella sua di tre anni fa. Impossibile dire di no. Forza Milan!”.

CLICCA QUI >Intanto, arriva l’annuncio: “Porto al Milan due colpacci!”

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy