FIGC, Ulivieri: “Assemblea storica per il calcio italiano”

FIGC, Ulivieri: “Assemblea storica per il calcio italiano”

Le parole del presidente dell’AIAC

di Redazione Il Milanista

MILANO – Oggi Gabriele Gravina diventerà il nuovo presidente della FIGC. Sono in corso infatti le elezioni e Gravina, candidato unico, verrà eletto con circa il 90%, come sottolineato da Nicchi. Sull’Assemblea si è espresso anche Renzo Ulivieri, presidente dell’AIAC, in alcune dichiarazioni raccolte da tmw.

LE SUE PAROLE – “Nonostante ci sia un solo candidato, è un’Assemblea storica per il calcio italiano. E’ una storia che per noi allenatori sarebbe iniziata nove mesi fa quando sostenevamo Gabriele Gravina. Non arrivammo alla conclusione nonostante posizioni e impegni. Il nostro progetto era con lui, la storia recente del commissariamento non la volevamo: siamo stati unici a esprimere con chiarezza le nostre perplessità. La storia dell’ultimo periodo ha tante chiavi di lettura ma ce n’è una di grande positività: i problemi del nostro sistema sono a nudo e noti a tutti. Oggi nessuno si può nascondere dietro a niente, il quadro è chiaro. Siamo in un paese in difficoltà economica, morale, dove è aumentato il numero dei poveri. Davanti a noi non ci sono piccoli cambiamenti ma solo vita o morte di questo sistema”.

Intanto, Inter e Milan all’assalto di Barella: le ultimissime > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy