AC Miami o Miami United? La nuova squadra di David Beckham

AC Miami o Miami United? La nuova squadra di David Beckham

L’ex campione inglese vicino alla proprietà di una franchigia MLS

di Redazione Il Milanista
Beckham giocò nel Milan nella stagione 2009-2010

MILANO – La carriera da calciatore di David Beckham da calciatore è stata incredibilmente ricca di successi, sia dentro che fuori dal campo. Il campione inglese, dopo aver vestito le maglie di Manchester United, Real Madrid e Milan, è riuscito a trovare nuove sfide anche negli Stati Uniti. Successivamente all’esperienza con i Los Angeles Galaxy, ‘Becks’ ha coltivato il sogno di diventare proprietario di una squadra della MLS.

Il sogno potrebbe ora divenire realtà: l’ex numero 7 dei ‘Red Devils’ e 32 del Milan ha fatto un’offerta per aggiudicarsi una franchigia della lega americana. La sede designata è Miami, e parte dell’investimento, secondo The Sun di circa 30 milioni di dollari, servirebbe alla costruzione di un nuovo impianto da 25’000 spettatori.

Il nuovo club americano però non ha ancora un nome. Il gruppo di investitori, tra cui l’ex manager delle Spice Girls Simon Fuller, hanno avanzato le proposte di ‘Miami Vice’ o ‘Miami Current’. Del sogno di David Beckham però farebbe parte anche un omaggio al suo vecchio amore: il Manchester United. Chiamare la franchigia ‘Miami United’ però, causerebbe dei problemi di omonimia con un’altra squadra semiprofessionistica della città. Il portale americano BigSoccer ha lanciato anche un sondaggio, includendo tra le ipotesi anche ‘AC Miami’, in onore del Milan, o ‘Athletic Miami’.

Il progetto per il nuovo stadio nel centro di Miami
Il progetto per il nuovo stadio nel centro di Miami
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy