Mondiale femminile – L’Italia inizia col botto, Bonansea stende l’Australia

Tre punti per le azzurre

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il Mondiale femminile è iniziato col botto per l’Italia: la squadra azzurra, allenata da Milena Bertolini, ha battuto in rimonta l’Australia nel primo match del Girone C. Decisiva la doppietta di Barbara Bonansea, che nella ripresa ha ribaltato il vantaggio avversario.

L’Australia era infatti passata avanti con la rete di Kerr al ventiduesimo minuto della prima frazione di gioco, mettendo in campo maggior intensità e qualità nelle giocate. Nel secondo tempo, però, la reazione d’orgoglio dell’Italia ha portato alla rimonta firmata da Barbara Bonansea, che al cinquantesimo ha pareggiato i conti e, nel finale, ha regalato la vittoria alla squadra del CT Bertolini fissando il punteggio sul 2-1.

CLICCA QUI >Intanto, Giampaolo ne fa saltare cinque: ecco la sua lista nera!

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy