Bertolini: “La Giamaica non va sottovalutata, quella di domani è la gara più difficile”

Bertolini: “La Giamaica non va sottovalutata, quella di domani è la gara più difficile”

Parla l’allenatrice azzurra

di Redazione Il Milanista

MILANO – Domani pomeriggio la Nazionale italiana femminile giocherà la sua seconda partita nel Mondiale che si sta svolgendo in Francia. La squadra azzurra affronterà la Giamaica e, in caso di vittoria, staccherebbe il pass valido per gli ottavi di finale. Nella consueta conferenza di vigilia, ha parlato il CT Milena Bertolini. 

LE SUE DICHIARAZIONI – “La Giamaica? La conosciamo poco. Non so quali cambiamenti possa attuare rispetto alla partita col Brasile. L’importante è che le mie giocatrici rimangano molto concentrate nonostante tutta la risonanza mediatica di questi giorni. Non va sottovalutato l’avversario: questa partita è quella più difficile. E’ una sfida piena di insidie, in quanto la Giamaica non ha il blasone dell’Australia e proprio per questo si rischia di sottovalutarla e non possiamo permettercelo. Formazione? Non ho ancora deciso, ci sono delle ragazze non in perfette condizioni, ho diversi dubbi”.

CLICCA QUI >Intanto, arriva l’annuncio in diretta TV: “Giampaolo fa saltare tutto!”

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy