Muller scontento del Bayern: Milan e Juve subito all’attacco

L’attaccante tedesco rompe con Ancelotti: cerca maggiore visibilità in campo ed ha bisogno di giocare in vista dei Mondiali. Bianconeri e rossoneri allertati

di Redazione Il Milanista

MILANO“Non so che qualità voglia vedere l’allenatore, le mie comunque evidentemente non sono richieste”, le parole di Thomas Müller, duttile centrocampista e attaccante del Bayern Monaco che continua a trovare poco spazio nella gestione Ancelotti, proprio nell’anno dei Mondiali.

Dirigenza milanista
Dirigenza milanista

Una situazione che va verso una rottura. E’ evidente la scontentezza del giocatore. Ma difficilmente Müller lascerà il Bayern in questa sessione di mercato. Più probabile che invece questo accada a gennaio: e intanto Juventus e Milan già sono alla finestra ad aspettarlo, fra i tanti club interessati. Ma intanto ecco la novità nelle ultime ore di mercato: colpo in extremis a centrocampo >>>CONTINUA A LEGGERE

Seguici anche su Telegram. clicca qui e scopri come

3

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy