Milan-De Sciglio, incontro per programmare la cessione

Milan-De Sciglio, incontro per programmare la cessione

Niente rinnovo, sul terzino rossonero c’è la Juve ma anche alcune big estere

di Redazione Il Milanista

MILANO – Domenica scorsa durante Milan-Empoli è uscito dal campo tra i fischi di San Siro, il rinnovo non è mai arrivato e ormai per lui si respira aria di cessione la prossima estate: Mattia De Sciglio potrebbe dunque presto fare le valige e salutare Milano. A confermarlo è anche Sky Sport 24 che riferisce come tra domani e dopodomani dovrebbe andare in scena un incontro tra la dirigenza rossonera e l’agente del giocatore, Giovanni Branchini. L’incontro tra Mirabelli e Branchini però non servirà a limare la distanza tra il Milan e De Sciglio riguardo al rinnovo, ma piuttosto a programmare la cessione del terzino in vista del prossimo mercato estivo.

C’è la fila – Le pretendenti per De Sciglio non mancano di certo. La Juventus è da tempo sulle sue tracce e Max Allegri, che conosce bene il ragazzo avendolo già allenato al Milan in passato, ne apprezza molto le qualità. Ma secondo quanto riferito da Repubblica, sul terzino classe ’92 avrebbero messo gli occhi anche due top club europei come il Manchester City ed il Bayern Monaco. Il Milan rimane alla finestra aspettando l’asta che si potrebbe scatenare per il suo giocatore, dalla cessione del quale potrebbe ricavare tra i 10 e i 12 milioni di euro. Intanto i cinesi hanno scelto l’attaccante del futuro…

IlMilanista.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy