La clausola rescissoria di Suso non vale per gennaio

La clausola rescissoria di Suso non vale per gennaio

Molti club stanno puntando gli occhi sull’esterno spagnolo

di Redazione Il Milanista
Calciomercato Milan - Lo spagnolo Suso, faro tecnico dei rossoneri

MILANO – Suso a settembre ha firmato un nuovo contratto che prevede una clausola rescissoria da 40 milioni di euro. Questa però non sarà valida fino a luglio, e come titola oggi la Gazzetta dello Sport, in questa sessione di mercato va confermato ciò che era stato già scritto sul sito ufficiale della società: “il club è già stato chiaro in estate, non cediamo Suso nemmeno per un’offerta da 80 milioni”.


Fino alla fine della stagione dunque i tifosi rossoneri possono stare sereni: una delle certezze di questo Milan non partirà almeno fino all’estate.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy