Pogba: “Dopo i 105 milioni sborsati dal Manchester sono diventato un altro giocatore”

Pogba: “Dopo i 105 milioni sborsati dal Manchester sono diventato un altro giocatore”

Parla il campione francese

di Redazione Il Milanista

MILANO – Nel corso della stagione appena conclusa, Paul Pogba è stato bersagliato di critiche, reo di non aver disputato una buona annata con il Manchester United. Sul francese, però, pesano molto i 105 milioni sborsati dal club inglese per strapparlo alla Juve. Lo stesso centrocampista ne ha parlato ai microfoni del Times.

LE SUE DICHIARAZIONI – “Sono diventato un altro giocatore a causa del prezzo pagato per acquistarmi. Perché è stata la cifra più alta della storia fino a quel momento, questo ha cambiato il modo di vedermi. Ti aspetti di più a causa del prezzo: una bella partita diventa una prestazione normale, una partita di alto livello sarà solo una buona gara”.

CLICCA QUI >Intanto, il Milan chiude il primo colpo: lo regala un esubero!

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy