La FIFA respinge il ricorso del Chelsea

La FIFA respinge il ricorso del Chelsea

Il punto

di Redazione Il Milanista

MILANO – Brutte notizie per il Chelsea: il club londinese, alcuni giorni fa, ha presentato il proprio ricorso per aver ricevuto il blocco del mercato per due sessioni.

Tuttavia, il ricorso è stato respinto dal Comitato d’Appello della FIFA, che ha confermato la sanzione inflitta alla società di Roman Abramovich per aver violato le norme sui trasferimenti internazionali dei calciatori minorenni. I Blues possono ancora ricorrere al TAS, ma attualmente hanno le mani “legate” sul fronte calciomercato. Buona notizia per i tifosi milanisti dato che il Chelsea, negli ultimi tempi, aveva mostrato un certo interesse verso Alessio Romagnoli e sembrava disposto a fare un grande investimento per il capitano rossonero. Adesso, però, con il mercato bloccato fino alla fine di gennaio 2020, Romagnoli resta solamente un sogno per la società inglese.

Intanto, colpo grosso in vista per il Milan, ma che sacrificio! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy