ULTIME NOTIZIE MILANO – Arrestato poliziotto che aiutava la banda della Comasina

ULTIME NOTIZIE MILANO – Arrestato poliziotto che aiutava la banda della Comasina

L’uomo in cambio di informazioni riceveva regali, soldi e cocaina

di Redazione Il Milanista
ULTIME NOTIZIE MILANO - Chiusa la fermata Famagosta

ULTIME NOTIZIE MILANO

ULTIME NOTIZIE MILANO – Arrestato poliziotto che aiutava la banda della Comasina

ULTIME NOTIZIE MILANO - Arrestato poliziotto che aiutava la banda della Comasina
ULTIME NOTIZIE MILANO – Arrestato poliziotto che aiutava la banda della Comasina

ULTIME NOTIZIE MILANO – Durante una maxi operazione della polizia contro la gestione dello spaccio della droga in piazza di Comasina e in quella di Bruzzana sono stati arrestati 23 persone: tra queste il 44enne sovrintendente della polizia Roberto Dagnano. L’uomo, che per 15 anni aveva prestato servizio sulla volante in quel territorio, infatti dava alla banda informazioni riservate in cambio di weekend al lago, regali, soldi e cocaina a un prezzo calmierato. Il Gip del Tribunale ordinario di Milano ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare. Le indagini, coordinate dal procuratore aggiunto Alessandra Dolci e dai sostituti Giovanna Cavalleri e Cecilia Vassena, sono partite dai colleghi del poliziotto che avevano notato la sua presenza con alcuni pregiudicati della zona. Dagnano negli ultimi anni era l’infiltrato della banda a cui girava i turni di servizi, le targhe delle auto di vedetta. Ma nono solo: infatti durante un periodo di ferie ha partecipato anche una spedizione punitiva. Ma purtroppo non è stato l’unico membro della Polizia ad essere arrestato. In manette sono finiti anche due ispettori e un agente, che inseme al sovrintende erano stati già trasferiti. Il procuratore aggiunto Alessandra Dolci ha commentato così: “Per tutto il corso delle indagini gli agenti del Commissariatohanno mantenuto la schiena dritta”. Nonostante la pressione subita: nel 2014 è esplosa una bomba carta nel cortile del Commissariato, era stata data alle fiamme l’auto di uno dei poliziotti ‘buoni’, e altri agenti erano stati aggrediti da alcuni pregiudicati durante un controllo.

Milan, trio di big per far cassa: Gattuso trema! > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy