Passa la palla, l’iniziativa contro la SLA a cui sta aderendo il mondo del calcio

Passa la palla, l’iniziativa contro la SLA a cui sta aderendo il mondo del calcio

Già tanti giocatori stanno passando la palla

di Redazione Il Milanista

MILANO – La SLA è e resta uno dei grandi mali di questo secolo: una brutta malattia che continua a mietere vittime. Nel mondo del calcio, Stefano Borgonovo è stata la sua vittima più illustre.

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!
Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Sta commuovendo la storia di Paolo Palumbo: un giovane di 19 anni che sta già facendo i conti con questa orrenda malattia. Paolo è il più giovane affetto SLA in Italia. Il mondo del calcio si è particolarmente sensibilizzato nei suoi confronti e, dietro un’offerta per le ricerche, si è lanciata anche la challenge social chiamata “Passa la palla”. Ecco alcuni calciatori che hanno aderito:

Caricamento sondaggio...

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy