Criscitiello: “Serie A in Cina? Mai”

Criscitiello: “Serie A in Cina? Mai”

Le parole del giornalista

di Redazione Il Milanista

MILANO  – Il noto giornalista Michele Criscitiello, su tuttomercatoweb.com, ha commentato le parole di Gravina e Micciché sulla possibilità di “esportare” la Serie A in Cina.

LE SUE PAROLE– “Solo al pensiero mi viene da prendere una tachipirina mille perché mi sale la febbre all’improvviso. Gravina dice: ‘La serie A in Cina? Per ora no’. Micciché della Lega Calcio lo segue. Facciamo una cosa: per ora e mai. La serie A non si tocca. Anche perché se vai in Cina devi portare i big match Milan-Inter, Juventus-Napoli e Roma-Lazio. Non credo che i cinesini, e non sono le formine che si mettono in campo durante gli allenamenti, si accontentino del big match Empoli-Frosinone. La visita italiana del boss cinese Xi Jinping ha fatto male a qualcuno. La serie A non ha bisogno di riempire gli stadi cinesi, li riempiamo anche in Italia – basti vedere il record di incasso dell’ultimo derby di Milano – e anche se ci coprono di soldi diciamo ‘no’. Non ammazzate l’ultima cosa che resta agli italiani”.

Intanto, è derby con Marotta: doppio colpo da urlo! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy