Cecconi su Chiesa: “Quasi impossibile che la Fiorentina riesca a trattenerlo”

Cecconi su Chiesa: “Quasi impossibile che la Fiorentina riesca a trattenerlo”

Il commento dell’ex attaccante

di Redazione Il Milanista

MILANO – Ci terrà compagnia fino all’estate la telenovela su Federico Chiesa, esterno offensivo della Fiorentina corteggiato da mezza Europa.

 

Il classe ’97 quasi sicuramente lascerà Firenze a fine stagione, resta da capire però chi offrirà di più per accaparrarselo, con i toscani che vogliono almeno 70 milioni. In Italia Juve e Inter sembrano le società più convinte a contendersi il giocatore, ma il Milan, seppur defilato, rimane vigile. Ai microfoni di TMW, ha parlato di Chiesa l’ex calciatore Luca Cecconi, il quale si è anche espresso sulla squadra viola e su Stefano Pioli.

LE SUE PAROLE – “A Pioli forse è mancato un piccolo salto di qualità anche se non ha fatto male. Per il futuro Di Francesco non so se sia l’ideale: rispetto a quello di Sassuolo il Di Francesco di Roma è stato diverso ma qualche attenuante gli va data. Non sceglierei un tecnico che viene subito dopo questo tipo di esperienza alla Roma, ma uno che arriva carico. Chiesa? Credo ci saranno offerte importanti e la storia ci insegna che di fronte a certe proposte non c’è alternativa al lasciarlo andare. Conviene a tutti”.

Intanto, è derby con Marotta: doppio colpo da urlo! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy