Milan, il sogno resta Conte. Ma non per gennaio…

Milan, il sogno resta Conte. Ma non per gennaio…

Il Corriere della Sera su Antonio Conte

di Redazione Il Milanista

MILANO – Gara contro la Spal a parte, la sensazione è che il tempo di Gennaro Gattuso sulla panchina del Milan sia ormai in esaurimento. Ecco perché, si guarda già a giugno.

Secondo quanto riferito dal Corriere della Sera, infatti, Antonio Conte resta il grande sogno della dirigenza rossonera per la propria panchina. L’ex allenatore del Chelsea però pare intransigente su una cosa: niente squadre in itinere. Dunque se il fondo Elliott volesse provare a convincerlo dovrà farlo per la prossima estate. Ecco perché la società spera – vista la mancanza di nomi all’altezza – in un’inversione di tendenza di Gattuso: cosicché le strade potranno separarsi a fine stagione e poi piombare su Antonio Conte.

Ma intanto, Leonardo scippa paratici. Colpo da urlo: CONTINUA A LEGGERE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy