Elliott: lo scopo è riportare i conti del Milan in positivo

Elliott: lo scopo è riportare i conti del Milan in positivo

Ecco qual è il piano del fondo Elliott

di Redazione Il Milanista

MILANO – Con l’arrivo di Elliott il Milan ha ritrovato la stabilità dopo le ultime gestioni che hanno portato il bilancio societario in rosso. Gli specialisti del fondo americano, sottolinea l’edizione odierna di “Tuttosport”, stanno portando tutta la loro esperienza nel settore e l’hanno messa a disposizione del club. La prima mossa è stata quella di rimborsare i due bond emessi alla Borsa di Vienna, che sarebbero scaduto ad ottobre 2018: una mossa fondamentale perché ha permesso al club di liberarsi dai debiti e di avere maggiore abilità rispetto al passato dando vita a una nuova sostenibilità economica grazie anche ai 174 milioni investiti da Elliott per la ricapitalizzazione del club. Ma lo scopo di Paul Singer, proprietario del fondo, è quello di riportare il club ai fasti precedenti, motivo per cui è stato chiamato Ivan Gazidis: far decollare i ricavi commerciali del Milan. Ma intanto, dopo Paquetà, altro colpo dal Brasile: CONTINUA A LEGGERE

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy