Arbitri, mea culpa: “C’era rigore per il Milan”

Arbitri, mea culpa: “C’era rigore per il Milan”

L’ammissione di colpa

di Redazione Il Milanista

MILANO – Ammettere i propri errori è il primo passo per potersi migliorare e, nella giornata di ieri, la classe arbitrale rappresentata da Rizzoli ha fatto una bella ammissione di colpa.

Si è tenuto infatti un vertice – ormai consueto – fra le società (rappresentate dagli allenatori con i rispettivi capitani) ed il designatore ufficiale dell’AIA Rizzoli. Proprio lui, in una conferenza successiva al vertice, ha ammesso gli errori che si sono tenuti nel corso della 31esima giornata di Serie A in particolar modo sul campo dell’Allalianz Stadium: “Sì, c’era rigore per il Milan”. La prima pagina de La Gazzetta dello Sport, a tal proposito, scrive: “Mea culpa arbitri”.

Ma intanto, Gazidis fa sul serio: ecco Pochettino e Chiesa! >>>CONTINUA A LEGGERE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy