La rivalità si ferma davanti alle disgrazie: il bel gesto di Coleman a Sean Cox

La rivalità si ferma davanti alle disgrazie: il bel gesto di Coleman a Sean Cox

Il giocatore dell’Everton ha fatto una donazione per il tifoso del Liverpool

di Redazione Il Milanista

MILANO -Séamus Coleman, terzino dell’Everton, ha donato 5000 euro per la raccolta fondi per il tifoso del Liverpool, Sean Cox.

Cox è il tifoso irlandese che prima della semifinale tra Liverpool e Roma è finito in coma a seguito degli scontri tra le due tifoserie. Un gesto bellissimo considerando che i “Toffies” sono i nemici per eccellenza dei “Reds“. Secondo quanto riferito dal terzino alla “Press Association“: “le rivalità calcistiche vanno messe da parte“. Coleman è venuto a conoscenza dell’iniziativa dal tecnico del Liverpool, Jürgen Klopp, e ha voluto dimostrare la sua solidarietà. “Dobbiamo stare insieme.” – afferma il giocatore – “Penso che il calcio sia bello per restare uniti. I rivalità escono dalla finestra davanti a cose del genere; non vedi una cresta o una maglia, vedi un uomo che è venuto a sostenere la sua squadra e sfortunatamente non è finita troppo bene per lui quella notte. Per fortuna c’è una pagina di raccolta fondi. Non conosco i dettagli, ma spero che possano raccogliere qualche soldo per lui. Ho visto sui social media che il manager del Liverpool aveva fatto una donazione e ho visto che c’era un link a una pagina di GoFundMe. Non si tratta di Liverpool ed Everton, si tratta di un uomo che sfortunatamente faceva parte di qualcosa che non intendeva essere. Ho avuto persone per strada, fan del Liverpool, mi fermano e dicono “Grazie mille“. La raccolta fondi ha raccolto fin’ora 190.000 sterline.  Ma intanto, colpo di Leonardo per gennaio: CONTINUA A LEGGERE

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy