Parolo: “Sì, ero milanista. Mi piacevano Van Basten, Maldini, Boban”

Parolo: “Sì, ero milanista. Mi piacevano Van Basten, Maldini, Boban”

Le dichiarazioni di Parolo alla Gazzetta.

Marco Parolo, centrocampista della Lazio, ha parlato alla Gazzetta dello Sport: “Io milanista da piccolo? È vero. Sono cresciuto con quello di Sacchi e degli olandesi, poi con quello di Capello. Mi piacevano Van Basten, Maldini, Boban. Il Milan resta una delle società più forti che ci siano in Italia e in Europa. Sta vivendo una fase di passaggio, ma sono sicuro che tornerà grande”.

LAZIO-MILAN – “Sfida importantissima, non tanto perché non abbiamo ancora sconfitto una big in campionato, quanto perché questo è uno scontro diretto per l’Europa. Contro il Milan nessun imbarazzo. Anzi, spero di dargli qualche altro dispiacere dopo i 5 gol che ho già segnato ai rossoneri”. Intanto ecco le parole di Abodi sul closing…

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI MILAN

GALLIANI: “MIO MERCATO MIGLIORE? L’ULTIMO”

LEGGI ANCHE DE GEA ALTERNATIVA A DONNARUMMA PER LA JUVE

LE PAROLE DI GALLIANI SU DEULOFEU

ECCO IL PIANO DI RILANCIO DEI CINESI

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy