PRATI – “Balotelli una Ferrari senza motore. deve tornare ad essere un calciatore in tutti i sensi”

PRATI – “Balotelli una Ferrari senza motore. deve tornare ad essere un calciatore in tutti i sensi”

PRATI: “Balotelli deve tornare a essere un professionista”. Così ha parlato l’ex attaccante del Milan Pierino Prati sul ritorno di Mario Balotelli al Milan. “Per ora è una Ferrari senza motore”

Prati

PRATI – E’ un ritorno che ha fatto parlare mezzo mondo del calcio. Quello di Mario Balotelli è “l’ultimo treno” come lo ha definito lo stesso tecnico rossonero Sinisa Mihajlovic, il vero garante dell’ex Liverpool. A parlare di lui è anche il bomber Pierino Prati ai microfoni di Milano&Lombardia, inserto de “La Gazzetta dello Sport”: “Se Balotelli serve al Milan? Assolutamente, ma deve tornare ad essere un calciatore in tutti i sensi. Nel primo semestre del 2013 ha mostrato il meglio, riuscendo a portare il Milan in Europa. Mihajlovic lo conosce dai tempi dell’Inter. Per Balotelli questa è una grande opportunità, al momento pero’ è una Ferrari senza motore. Speriamo che il tecnico lo possa far tornare mentalmente un professionista, anche per il bene della Nazionale”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy