Niente Trofeo Berlusconi: calendario troppo fitto

Niente Trofeo Berlusconi: calendario troppo fitto

Gli impegni estivi del Milan, tra l’Europa League e la tournè in america non riescono a far incastrare il trofeo dedicato all’ex presidente rossonero

MILANO – L’estate del Milan è molto fitta di appuntamenti: oltre a quelli ad appuntamenti amichevoli, come quello di oggi contro il Lugano, il Milan andrà ad affrontare nell’arco di poche settimane ben quattro gare di Europa League, partite inutile dirlo fondamentali per la stagione del Milan.

Nelle gare estive quindi salta il Trofeo Berlusconi: una classica del calcio estivo a partire dal 1991, che ha visto il Milan ogni anno sfidare diversi club. La tournèe in Cina e i preliminari di Europa League rimandano questo appuntamento, considerato dalla società rossonera, nonostante il cambio di proprietà, tutt’altro che amichevole, in cui bisogna presentarsi al meglio per onorare la memoria del papà di Silvio Berlusconi.

Non si sa ancora quando e se verrà rimandato l’appuntamento, è già successo anni fa che si è giocato a novembre oppure durante la festa dell’epifania.    Intanto il mercato è bollente!

 

SEGUICI SU TELEGRAM: CLICCA QUI!

 

Ilmilanista.it

 

4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy