Senderos, l’esordio con i Rangers è da incubo! Sconfitta ed espulsione nel derby

Senderos, l’esordio con i Rangers è da incubo! Sconfitta ed espulsione nel derby

La prima partita del difensore ex Milan contro il Celtic non è stata proprio da ricordare

Milano – Oggi Philippe Senderos faceva il suo esordio con la maglia dei Rangers in quello che in Scozia è la partita per eccellenza: l’Old Firm, Celtic contro Rangers. Questa partita era ancora più densa di significato per l’assenza dei Rangers nella massima serie scozzese negli ultimi quattro anni. il club era infatti stato costretto a ripartire da quella che da noi è la nostra serie D a causa del fallimento societario. Oggi, finalmente, andava nuovamente di scena il derby di Glasgow. E Senderos era stato scelto dal proprio tecnico per guidare la difesa. La scelta però si è rivelata non azzeccata. Partita tragica quella dell’ex rossonero, che non contento di essere sotto nel punteggio per 3-1, ha pensato bene di rimediare un cartellino rosso al 75′ e lasciare i compagni di squadra in 10 per gli ultimi quindici minuti di partita, nei quali il Celtic ha poi calato il pokerissimo. Esordio da dimenticare in fretta per Senderos, che aveva vestito la maglia del Milan in quattordici occasioni durante la stagione 2008-2009. Approdato al Milan in prestito dall’Arsenal, ha poi fatto ritorno all’Emirates dopo una sola stagione. Negli anni successivi il difensore svizzero ha girato diversi club, passando per Everton, Fulham, Valencia, Aston Villa, Grasshoppers e approdando poi nell’estate scorsa proprio ai Rangers. Intanto la stella rossonera fa un annuncio che lascia tutti senza parole…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy