Sacchi: “Juve senza rivali. Il Milan? Non ha un’identità”

Sacchi: “Juve senza rivali. Il Milan? Non ha un’identità”

Le parole dell’ex tecnico rossonero

MILANO – Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Arrigo Sacchi ha parlato così di questo avvio di campionato e della corsa allo scudetto. “Quali sarebbero le antagoniste della Juve? I bianconeri vengono da cinque titoli vinti, hanno avuto infortuni, ma sono primi in classifica e hanno un vantaggio enorme, figlio anche dalla superiorità morale. Non vedo molte chance per le rivali”. Poi su Milan e Roma. “Il Milan? Non si sa – prosegue – Ottiene risultati che nessuno si aspettava, però deve fare meglio nella costruzione del gioco: Montella ha preso qualche schiaffo, ma deve essere propositivo come sempre è stato. Così resta uno dei tanti: il Milan ha risultati ma non ha un’identità”. La Roma gioca un bel calcio, ma è una squadra allegra, come la città. Per perdere lo scudetto la Juve deve suicidarsi calcisticamente”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy