Sacchi: “C’è stata una leggera inversione di tendenza sul fronte giovani italiani”

Sacchi: “C’è stata una leggera inversione di tendenza sul fronte giovani italiani”

Le parole dell’ex tecnico rossonero

MILANO – Intervenuto a Il Corriere della Sera, Arrigo Sacchi ha parlato del leggero cambiamento che c’è stato nei confronti dei giovani in Serie A. “Un’inversione di tendenza, per quanto leggera, c’è e si sente. È presto per parlare di cambio culturale in maniera compiuta, siamo ancora molto lontani e senza una vera riforma dei vivai imposta dalla Figc non ci arriveremo mai. Ma l’esempio di squadre come Milan e Sassuolo è incoraggiante, percepisco un ritorno di quell’orgoglio italiano che è stato alla base dell’età dell’oro del nostro calcio. Ricordatevi il mio Milan: venti italiani forti e tre stranieri fortissimi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy