PRE MATCH – Galliani: “El Shaarawy è ancora nostro. Difensori centrali? Ne abbiamo già 5 per il prossimo anno”

PRE MATCH – Galliani: “El Shaarawy è ancora nostro. Difensori centrali? Ne abbiamo già 5 per il prossimo anno”

Le parole di Galliani prima del match

galliani

MILANO – Poco prima del match tra Milan e Torino, ai microfoni di Mediaset Premium è intervenuto Adriano Galliani, per parlare di mercato e non solo. 

SU MIHAJLOVIC – “Fiducia in Sinisa? Sì assolutamente, ho il terrore però di affrontare le squadre che ci seguono. Queste cose le dico sempre, nel 2016 abbiamo avuto un ruolino di marcia straordinario facendo bene con le big ma qualche passo falso con le piccole”.

CAPITOLO DIFENSORI – Noi siamo contenti di Alex, Zapata e Romagnoli, i tre che ruotano. Abbiamo Rodrigo Ely che adesso è fuori, ma noi crediamo in lui e Paletta rientrerà dall’Atalanta. Abbiamo tanti difensori centrali, prima di fare nuovi contratti vedremo cosa faremo a fine stagione, i nostri giocatori sono tranquilli e di sicuro avremo cinque difensori centrali, con Romagnoli e Rodrigo Ely ovviamente”.

DONNARUMMA – “E’ il nostro portiere, non ci interessa dei rumours e resterà il nostro portiere. Ha appena fatto 17 anni, con il Napoli aveva ancora 16 anni e questo è un dato che non ha eguali. Nessuna squadra dell’UEFA ha un giocatore così giovane in campo. Buffon Era più grande quando ha debuttato, ha fatto una carriera meravigliosa, Donnarumma dovrà lavorare tanto per diventare come Buffon e ha un grande futuro. Ma io non sono un tipo di dirigente che quando un ragazzo fa bene un paio di gare, dico che diventerà il nuovo Maldini o il nuovo Buffon”.

EL SHAARAWY – “Mi fa piacere, abbiamo salvato il soldato El Shaarawy, non era giusto non avere a cuore la sua situazione, non avrebbe fatto più alcuna partita a Monaco. E’ ancora di nostra proprietà, sta facendo bene, la Roma è stata l’unica squadra ad essere realmente interessata a lui. Siamo felici che sta facendo bene anche se abbiamo rafforzato una nostra avversaria, e credo che abbiamo fatto anche un favore alla nazionale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy