POST GARA / Brocchi a PS: “Bacca deve rispettare i compagni. Ci è mancata cattiveria sotto porta”

POST GARA / Brocchi a PS: “Bacca deve rispettare i compagni. Ci è mancata cattiveria sotto porta”

Le parole di Brocchi a Premium Sport

MILANO – Ecco le parole di Brocchi a Premium Sport al termine della sfida contro il Carpi: “Non abbiamo finalizzato, abbiamo avuto poca cattiveria, abbiamo tenuto in mano il pallino del gioco. Ci è mancava la finalizzazione, purtroppo la partita risulta questa. Bacca? Era in trans agonistica, è stata una reazione a caldo da stigmatizzare, non succederà più. Deve rispettare i compagni, ma non succederà più. Avevo bisogno di un giocatore con caratteristiche diverse ecco perchè ho messo dentro Menez. Gli attaccanti si sono cercati poco, non hanno fatto i movimenti giusti, erano troppo vicini e venivano fuori per prendere la palla sui piedi. Il Carpi ha alzato un muro e ci ha messo in difficoltà. Dobbiamo lavorare su questo. E’ un passo indietro rispetto alla sfida contro la Sampdoria, a tratti si è visto qualcosa di buono, ma in casa il Milan deve vincere per forza. Gli esterni hanno fatto molta fatica. Rigore? Non commento le decisioni arbitrali. Paloschi? Non posso parlarne perchè non fa parte della mia rosa. Abbiamo ottimi giocatori, sta a me farli integrare al meglio. Non sono ancora contento di come vengono interpretate alcune situazioni di gioco che miglioreremo con il lavoro in campo”. Il mister non guarda in faccia nessuno >>>CONTINUA A LEGGERE

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy