Compie 38 anni Andrea Pirlo

Compie 38 anni Andrea Pirlo

Uno dei centrocampisti più forti di sempre compie oggi gli anni

MILANO – Oggi gioca in MLS, con la maglia dei New York City, uno dei giocatori italiani più forti di sempre. Un modello per tanti giovani a centrocampo, specialista nelle punizioni e nei tocchi di classe.

Andrea Pirlo esordisce in Serie A con il Brescia nel 1995 e diventa il più giovane ad esordire con quella maglia (16 anni e 2 giorni). Nel 1998 si trasferisce all’Inter, in una squadra piena di campioni pronti a vincere tutto, ma non va come ci si aspettava. La sua posizione in campo era ancora sinonimo di confusione. Ci sarà più chiarezza sulla sua posizione quando nel 2001, tornò al Brescia e incontrò Carlo Mazzone che decise di arretrare la sua posizione in campo, impiegandolo come regista di centrocampo, per farlo giocare insieme a Roberto Baggio.

PIRLO BRESCIA

Il Milan – Nell’estate del 2001 Andrea Pirlo si trasferì al club rossonero, allenato da Carlo Ancelotti. Ci fu l’esigenza durante la stagione di spostare il centrocampista bresciano come regista, come faceva qualche anno prima nel Brescia. Nella stagione 2002/2003 l’obiettivo era tornare ad alzare la coppa dalle grandi orecchie, con gli acquisti di giocatori con fama, classe e tanta fame come Alessandro Nesta e applicare il modulo ad albero di Natale (4-3-2-1), in modo da far convivere Seedorf, Rui Costa e lo stesso Pirlo. In questa stagione Pirlo ha totalizzato 42 presenze e segnato 9 reti (8 su calcio di rigore) e vinse Coppa Italia e Champions League contro la Juventus. Da questa stagione divenne punto fermo a centrocampo del Milan e della Nazionale. Con la maglia rossonera totalizzò 401 presenze in partite ufficiali, vincendo 2 Scudetti, 2 Champions Leagueuna Coppa del Mondo per Club, 2 Supercoppe Europee, una Coppa Italia e una Supercoppa Italiana. Inoltre nel 2006 vinse il leggendario Mondiale con l’Italia

Pirlo

Nel 2011 passò alla Juventus a parametro zero, rimanendo sempre protagonista dei successi della squadra bianconera come regista.   Il Milan che verrà!

 

Ilmilanista.it

 

4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy