PIANO B : Garay l’opzione in difesa

PIANO B : Garay l’opzione in difesa

OPZIONE GARAY – La trattativa Romagnoli sembra essere giunta a un punto morto. Tutte e due le parti restano ferme sulle loro ultime dichiarazioni, la Roma non accetta meno di 30 milioni, e il Milan non è intenzionato ad offrirne più di 25. A questo punto il club rossonero non…

OPZIONE GARAY – La trattativa Romagnoli sembra essere giunta a un punto morto. Tutte e due le parti restano ferme sulle loro ultime dichiarazioni, la Roma non accetta meno di 30 milioni, e il Milan non è intenzionato ad offrirne più di 25. A questo punto il club rossonero non vuole farsi trovare impreparato e sta aprendo un dialogo con lo Zenit ponendo sul piatto proprio la cifra riservata all’acquisizione di Romagnoli. Anche qui però non si prospetta una trattativa semplice, perchè l’argentino Garay è blindato da un contratto fino al 2019. Lo Zenit poi, come nel caso di Witsel, potrebbe salire a una cifra che il Milan non sarebbe disposto a spendere. La sensazione è però quella che l’affare possa andare in porto, a meno che non ci siano ulteriori sviluppi sul fronte Romagnoli.

 

Il Milanista

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy