Panchina, parla Lippi: “Io al Milan? Nulla di vero”

Panchina, parla Lippi: “Io al Milan? Nulla di vero”

L’ex ct della Nazionale, ha smentito le voci che lo vorrebbero candidato alla panchina del Milan

MILANO – Intervenuto ai microfoni di Rai Radio 2, Marcello Lippi, ha commentato le voci che lo vorrebbero come uno dei possibili candidati per guidare il Milan il prossimo anno. L’ex ct della Nazionale ha smentito categoricamente. “Io sulla panchina del Milan? E’ un po’ di tempo che si dice ma non c’è niente di vero. L’unica panchina su cui siedo al momento è quella sul lungomare di Viareggio”. Lippi ha avuto modo di parlare anche della favola Leicester, il club inglese campione d’Inghilterra guidato da Ranieri, e del ritorno di Alex Schwarzer dopo la squalifica per lo scandalo doping. “La favola del Leicester non è paragonabile con quanto accaduto in passato in Italia. Il Verona di Bagnoli ha vinto grazie ad una programmazione, non è come arrivare ultimi o terz’ultimi un anno e poi vincere il titolo l’anno successivo. Schwarzer? Credo che chiunque possa sbagliare e chi sbaglia paga. Ma, fatto questo, poi si deve ripartire”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy