Panchina, parla Giampaolo: “Futuro? Aspettiamo e vediamo, mi lusinga parlare del Milan”

Panchina, parla Giampaolo: “Futuro? Aspettiamo e vediamo, mi lusinga parlare del Milan”

Panchina, parla Giampaolo: “Futuro? Aspettiamo e vediamo, mi lusinga parlare del Milan”

MILANO – L’ormai ex tecnico dell’Empoli Marco Giampaolo, è stato intervistato da Tuttomercatoweb, che gli ha chiesto quali sono ora i suoi progetti, e cosa c’è di vero sull’interesse del Milan per lui. “Futuro? Aspettiamo, vediamo. Senza patemi d’animo. Se sono andato in Lega Pro posso fare tutto. Milan? Parlarne mi lusinga, ma al momento non c’è altro. Sarei pronto? Rispondere di sì sarebbe come proporsi. Io non mi propongo. Essere accostato alla panchina del Milan sicuramente è motivo di orgoglio, chiaramente mi fa piacere. Però c’è un problema: dovrei saperlo io prima dei giornali (sorride,ndr). E io non ne so niente. Di treni ne sono passati tanti. Però o perché magari il treno era in anticipo o ero in ritardo io, non siamo riusciti ad incontrarci. Queste esperienze le ho già vissute, le vivo con grande serenità. E devo pensare a fare bene il mio lavoro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy