Montella a Premium: “Mi è piaciuta la reazione. La Champions? Serve la fame che ha avuto oggi Lapadula”

Montella a Premium: “Mi è piaciuta la reazione. La Champions? Serve la fame che ha avuto oggi Lapadula”

Le parole del tecnico rossonero al termine della sfida col Palermo

MILANO – Al termine della sfida contro il Palermo, ai microfoni di Mediaset Premium è intervenuto anche Vincenzo Montella, che ha così commentato la gara. “Sono molto felice, so quale può essere lo stato d’animo di Gianluca (Lapadula) in questo momento. Per lui vale tanto e per noi è valso tre punti. E’ subentrato benissimo, complimenti a lui e alla squadra. Noi siamo partiti benissimo nei primi venti minuti, con un buon giro palla. Siamo passati meritatamente in vantaggio, poi dopo la rete abbiamo abbassato il ritmo e lasciato campo al Palermo e ci hanno pareggiate meritatamente. Poi però mi è piaciuta la nostra reazione e la voglia di vincere la partita. Posavec è stato bravissimo in 3/4 occasioni che abbiamo creato, poi per fortuna è arrivata la nostra rete. Niang? Per caratteristiche è unico, Bonaventura è diverso, ma è inutile elogiare gli assenti ma elogiamo i presenti che hanno fatto una bella partita. Sono emerse cose su cui lavorare, ma ci sono anche cose positive. Romagnoli? Gli manca un po’ di mestiere, ma ha l’età della sua parte e migliorerà sicuramente. Pasalic? Ha fatto una buona gara, pian piano ha perso un po’ di ritmo, ma è un bel prospetto ancora da definire. Anche lui ha il tempo dalla sua parte. Siamo da Champions? Dico solo che bisogna mettere in campo sempre la stessa fame che ha messo in campo Lapadula oggi”. Infine sul mercato. “Il mercato? Tutte le squadre sono migliorabili, ma facendo acquisti giusti altrimenti potresti anche peggiorare la situazione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy