Mirabelli in bilico, la vecchia condanna potrebbe pesare

Mirabelli in bilico, la vecchia condanna potrebbe pesare

Il futuro direttore sportivo scelto da Fassone non è più certo del posto a causa di un precedente ai tempi del Cosenza

Milano – La nuova dirigenza rossonera guidata da Fassone potrebbe perdere uno dei suoi futuri uomini. Infatti, secondo Repubblica, Mirabelli non è più certo di essere il nuovo direttore sportivo rossonero. I dubbi sarebbero sorti in seguito alla scoperta di una macchia nera sul suo curriculum. Mirabelli, infatti, fu inibito per 4 mesi ai tempi del Cosenza “per avere da dirigente del Cosenza redatto e depositato un contratto simulato di 67.193,13 euro del calciatore Ceccarelli, volto a dissimulare il reale accordo economico per il maggiore importo di 186.233 euro, relativo alle stagioni 2009-2012”. Adesso bisognerà vedere quanto peserà questo precedente, anche se è probabile che la società rossonera chiuda un occhio e confermi il nuovo direttore sportivo. E dalla Colombia arriva la clamorosa notizia…

ilMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy