Milan, sei costato meno del solo Higuain, ma in attaccao i numeri sono simili

Milan, sei costato meno del solo Higuain, ma in attaccao i numeri sono simili

La formazione bianconera costa quasi il triplo di quella rossonera, ma il Milan punta sui giovani.

MILANO – Venerdì prossimo a Doha si affronteranno Milan e Juventus, due compagini basate su fondamenta completamente diverse. Il Milan probabilmente si affiderà a Donnarumma tra i pali, Abate, Romagnoli, Paletta e De Sciglio in difesa, Kucka, Bertolacci e Locatelli a centrocampo, mentre nel tridente dovrebbero agire Suso, Bonaventura e Bacca. Di contro la Juve, con ancora qualche dubbio di formazione, potrebbe schierare Buffon in porta, difesa a tre con Chiellini, Barzagli e Rugani, Cuadrado ed Alex Sandro sugli esterni, Khedira, Marchisio e Sturaro a metà campo e la coppia Higuain-Dybala in avanti. Già da una prima veloce occhiata si possono intuire le differenze sostanziali tra i due probabili 11 titolari: il costo complessivo della formazione della Juve arriva a sfiorare i 228 milioni di euro, senza contare quanto sborsato per Pjanic (32 milioni), ancora in forse per la finale. Il Milan invece ha tirato fuori circa 85 milioni per allestire la formazione che dovrebbe contendere ai bianconeri la Supercoppa. I rossoneri però possono contare su tanti prodotti della propria cantera: Donnarumma, Abate, De Sciglio e Locatelli provengono infatti dalle giovanili. Le spese più ingenti sono state fatte per Romagnoli (25 milioni), Bertolacci (20 milioni) e Carlos Bacca (30 milioni), che in tre si avvicinano soltanto alla cifra spesa dalla Juventus per il solo Higuain (90 milioni). Ma è mettendo a confronto i due attacchi che emerge un dato interessante: il tridente milanista formato da Suso, Bonaventura e Bacca e costato complessivamente intorno ai 37 milioni, ha finora messo a segno 13 gol in questa stagione, con i rossoneri che dunque hanno sborsato circa 2,8 milioni per rete messa a segno. Anche la coppia Dybala-Higuain ha collezionato 13 centri in stagione, ma il loro costo complessivo è stato di 122 milioni: per ogni gol del duo argentino, quindi, la Juventus ha per ora pagato all’incirca 9,3 milioni di euro.

Intanto Montella suona la carica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy