Maldini, ecco cosa chiede l’ex rossonero e cosa offre la società

Maldini, ecco cosa chiede l’ex rossonero e cosa offre la società

Le ultime sulla trattativa per riportare Maldini al Milan

MILANO – Tiene banco in casa Milan la trattativa per riportare Paolo Maldini al Milan con un ruolo dirigenziale. Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello sport, la società ha offerto all’ex capitano rossonero un ruolo di direttore tecnico, a metà tra campo e mercato, a stretto contatto con il futuro ds Mirabelli. Avrà piena operatività nel suo ruolo ma il potere decisionale sarà vincolato alla collegialità. Maldini invece vorrebbe un ruolo alla Galliani o alla Leonardo, con poteri decisionali pieni e non subordinati ad altre figure. Inoltre vorrebbe avere un rapporto diretto con la proprietà cinese, senza filtri e senza passaggi intermedi.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy