Lippi: “Ero praticamente del Milan, poi Mihajlovic ha resistito”

Lippi: “Ero praticamente del Milan, poi Mihajlovic ha resistito”

L’allenatore campione del mondo nel 2006 svela di essere stato davvero vicino al club rossonero

Milano – Intervistato dal Corriere Fiorentino, Marcello Lippi ha parlato di quando nella stagione passata Galliani lo aveva convinto ad allenare il Milan, e di come il suo passaggio in rossonero sia sfumato per la bravura di Sinisa Mihajlovic. Queste le sue parole: “Io al posto di Mihajlovic? Tutto vero. Il contatto era talmente vero che avevo già riunito il mio staff con cui lavoro a casa mia, dicendogli di tenersi pronto. Poi il Milan vinse 2-0 con la Fiorentina alla prima giornata del girone di ritorno, infilò un filotto di risultati positivi e tutto è sfumato. Galliani ci ha provato in 3-4 occasioni a portarmi al Milan e ho sempre detto di no, ma stavolta avevo dato la mia disponibilità”. Intanto clamoroso addio in casa rossonera…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy